L’INCLUSIONE

rosso

La scuola è un luogo in grado di offrire una cornice in cui tutti gli alunni, a prescindere da differenze di genere, di origine etnica, culturale, evolutiva e di abilità, possono essere ugualmente valorizzati.

L’integrazione si propone il reperimento di risorse per consentire all’alunno il raggiungimento di risultati nell’ambito dell’autonomia, della socializzazione e della comunicazione di ciascun alunno.

Per gli alunni in situazione di difficoltà sensoriali, psicofisiche e comportamentali, la scuola attua tutti gli interventi previsti dalla Legge Quadro 104/92 e dalla legge 170. Gli insegnanti e i collaboratori all’integrazione lavorano utilizzando metodologie attive con l’alunno e con la classe integrata nel rispetto della continuità educativa del PEI (Piano Educativo Individualizzato) e del PDP (Piano Didattico Personalizzato) steso dal Consiglio di classe in collaborazione con il Servizio psicologico sociale e con la famiglia.

Le pratiche inclusive proposte dal nostro Istituto sono:

  • Progetto di individuazione precoce delle difficoltà di letto-scrittura
  • Inserimento di alunni in situazione di handicap
  • Inserimento alunni in difficoltà
  • Nuove tecnologie per insegnamento individualizzato
  • Parliamone: sportello di consulenza psicologico
  • Psicomotricità
  • Musicoterapica
  • Yoga
  • PET Therapy
  • Laboratorio di cucina: “Bar Ale” e “Bar Ugo”

L’Istituto si propone di favorire inoltre l’inserimento di alunni stranieri, di promuovere l’incontro- confronto con le diverse realtà del mondo contemporaneo in un’ottica di superamento dei pregiudizi, stimolando una lettura della realtà da più angolazioni culturali.

ll progetto si propone di creare una serie di opportunità formative interculturali tali da garantire risposte consone alle diverse esigenze degli alunni attraverso:

  • la prima alfabetizzazione degli alunni per gruppi di livello;
  • il potenziamento dell’educazione linguistica;
  • le attività scolastiche ed extrascolastiche mirate all’interazione tra le diverse culture;
  • i contatti con le famiglie, i mediatori culturali e le varie associazioni esistenti sul territorio.

Germany-flag-48